Weekend nel Chianti: 2 itinerari nel cuore della Toscana

31 Ott 2022 | Attività, Territorio

Weekend nel Chianti: 2 itinerari suggestivi nel cuore della Toscana

Le “fughe” brevi, spesso nei weekend, sono vere mini-vacanze. Come vivere a pieno la magia del Chianti, piccolo paradiso nel cuore della Toscana, in soli 2 giorni? Ecco qualche suggerimento per godersi a pieno un weekend nel Chianti.

2 itinerari per vivere un magico weekend nel chianti

Da Greve in Chianti a Panzano in Chianti

La tappa di partenza di questo primo itinerario per un weekend nel Chianti è Greve in Chianti, il borgo più popoloso del territorio chiantigiano, sviluppatosi nel Medioevo come mercatale e quindi sprovvisto di fortificazioni.

esperienze nel chianti con degustazione di vino a greve in chianti
Piazza Matteotti a Greve in Chianti, il borgo più grande del Chianti

La bellissima piazza Matteotti – con la statua di Giovanni da Verrazzano al centro – è il fulcro della cittadina: ogni sabato ospita ancora la tradizione secolare del mercato, mentre nei loggiati è d’obbligo una sosta alla Macelleria Falorni, storica rivendita di ottimi salumi accompagnati da un buon bicchiere di vino Chianti, e al negozio di ceramica di Antonella Ciapetti, che con le proprie mani crea, da oltre trent’anni, pezzi unici e meravigliosi.

Dal centro di Greve in Chianti le opzioni sono molte per proseguire: nei dintorni si trova infatti il borgo di Montefioralle, recensito come il Borgo più Bello d’Italia 2022 (leggi l’articolo de Il Sole 24 Ore) per le sue eccellenze architettoniche e per l’autenticità del luogo, a cui associare una visita nelle cantine di uno dei tanti produttori di vino lungo la strada.

escursione con degustazione di vino presso il borgo di montefioralle in chianti
Una degustazione di vino presso il borgo di Montefioralle in Chianti

A poca distanza sorge un altro gioiello, il Monastero della Badia di Passignano, ancora oggi abitato dai monaci dell’ordine Vallombrosiano, custodi dei suoi tesori culturali e storici.

A conclusione del primo giorno del vostro weekend nel Chianti, non perdete l’antico borgo di Panzano in Chianti, in cima a un colle da cui si gode una vista spettacolare sulla Conca d’Oro, antica valle ricca di storia e oggi molto vocata per la produzione del Sangiovese.

Potrete fermarvi ad assaggiare le prelibatezze di Dario Cecchini, il macellaio più famoso del Chianti, e, appena fuori Panzano, visitare la Pieve di San Leolino, con un interno a tre navate, un incantevole chiostro e un meraviglioso affaccio sulla campagna del Chianti.

Da Barberino Val d’Elsa a Castellina in Chianti

Una località del Chianti ancora poco conosciuta ma che merita di essere visitata è Semifonte, visibile già da Barberino Val d’Elsa. Da qui inizia il secondo itinerario del vostro fine settimana nel Chianti.

Semifonte è un luogo incantato ricco di storia: visitate la Cappella di San Michele Arcangelo, nei pressi di Petrognano, suggestivo edificio religioso sormontato da una cupola che riproduce in scala ridotta (1:8) quella realizzata da Filippo Brunelleschi per il Duomo di Firenze.

esperienze nel chianti con degustazione di vino a semifonte nel chianti
Esperienze nel Chianti con degustazione di vino a Semifonte nel Chianti

In tema gastronomico, una delle tappe obbligate è la  degustazione di formaggi presso l’Azienda Agricola Trapanotto, a pochi chilometri di distanza.

A mezz’ora di auto, raggiungete poi il borgo di Castellina in Chianti, già abitato dagli Etruschi, come testimonia il coevo tumulo di Montecalvario. Giunti nel centro storico del borgo, percorrete via delle Volte, suggestivo camminamento coperto, realizzato da Brunelleschi, che corre sotto gli archi di sostegno dei palazzi affacciati sulla via principale con aperture sul dolce panorama delle colline del Chianti.

Ogni anno, durante la Pentecoste a Castellina in Chianti, questa via ospita le degustazioni dei vini locali in compagnia dei produttori. Legati alla tradizione locale sono anche i piatti che, insieme a un buon bicchiere di vino Chianti, trovate alla vicina Macelleria Stiaccini.

Nei pressi di Castellina, infine, sorge il borgo di Fonterutoli, un tempo al confine tra gli Stati di Firenze e Siena (scopri di più sulla Leggenda del Gallo Nero), dove oltre a passeggiare tra le vie vi aspetta l’omonima e rinomata azienda vinicola.

Vuoi vivere uno speciale weekend nel Chianti? Guarda le esperienze di WeHike e scopri un modo diverso di esplorare il Chianti.

Cerca

Tag

Categorie

Potrebbe interessarti anche

×
Preferenze Cookie