viaggio trekking nel parco nazionale dello stelvio

Panorami mozzafiato e ghiacciai
nel Parco Nazionale dello Stelvio

Viaggio di 7 giorni dal 14/07/2024 al 20/07/2024

6 notti in Hotel 3* a Santa Caterina Valfurva

Mezza pensione con 6 colazioni e 6 cene (bevande escluse)

Escursioni giornaliere con guida esperta

Parco Nazionale dello Stelvio

Dove

Santa Caterina Valfurva

Quando

14 – 20 Luglio 2024

Prezzo

990,00 €/pp

Sette giorni di pura avventura per scoprire i bellissimi paesaggi alpini del Parco Nazionale dello Stelvio, nel cuore delle Alpi Centrali.

Ponti tibetani, cascate, ghiacciai perenni, malghe, scenari paradisiaci e mille specie di fiori e animali. Questo e tanto altro nel trekking di gruppo lungo le verdi vallate del Parco.

Istituito nel 1935, il Parco Nazionale dello Stelvio è uno dei più antichi parchi naturali italiani, e una delle più grandi riserve naturali d’alta montagna d’Europa. Posta sul confine tra Lombardia e Trentino-Alto Adige, questa preziosa oasi naturale ha il proprio cuore nel gruppo montuoso dell’Ortles-Cevedale, i cui paesaggi sono un susseguirsi di cime impervie e di vastissime superfici glaciali. Il Parco infatti ospita la più estesa area glaciale delle Alpi Centrali.

Con i trekking giornalieri del nostro viaggio a piedi scopriremo le bellezze dello Stelvio, e la sua enorme ricchezza faunistica. Cammineremo tra vallate dalle caratteristiche più variegate attraversando boschi di conifere e verdi praterie, fino a raggiungere vette imponenti in alta quota per goderci maestosi panorami. Non ci faremo mancare anche un po’ di relax presso le Terme naturali di Bormio.

Specifiche tecniche
  • DURATA: 7 giorni
  • LIVELLO: medio
  • TIPOLOGIA: stanziale
  • GUIDE: Pietro
Ritrovo

Domenica 14/07 in tarda mattinata presso Hotel 3*a Santa Caterina Valfurva. Tutti i dati verranno dati al momento dell’iscrizione.

Rientro

Sabato 20/07 nel tardo pomeriggio.

DOMENICA 14 LUGLIO – Fonte Pliniana – Check-in albergo

Lunghezza: 5 km
Dislivello: 190 m

Arrivati a Bormio, subito dopo pranzo, avremo modo di conoscerci e ossigenarci con la nostra prima facile escursione di gruppo che ci condurrà alla Fonte Pliniana, una delle 9 fonti presenti all’interno del Parco dei Bagni. Dalla sorgente, protetta da una grotta artificiale costruita ai primi del ’900, fluisce un’acqua termale con proprietà antinfiammatorie e particolarmente indicata per le cure interne (vi suggeriamo quindi di berne con moderazione). L’intero percorso di andata e ritorno è immerso in uno spettacolare sottobosco di larici verdi. Finita la camminata, riprenderemo le auto per raggiungere il paese di Santa Caterina Valfurva, dove alloggeremo per l’intero viaggio. Check-in e a seguire cena in hotel.

LUNEDI 15 LUGLIO – Ghiacciaio dei Forni – Ponti Tibetani

Lunghezza: 9 km
Dislivello: 540 m

Percorreremo Il sentiero Glaciologico Alto, anche chiamato sentiero dei ponti tibetani, per ammirare da posizione privilegiata le cime e i ghiacciai dell’alta Valfurva. Realizzato in parte nel 1995 per ricordare il centenario della fondazione del Comitato Glaciologico Italiano, il sentiero si snoda nella Valle dei Forni arrivando al cospetto della vasta fronte dell’omonimo ghiacciaio, che ammireremo “dal basso” (raggiungendo quasi i 2600 m di quota).
Qui un ponte tibetano sul torrente Frodolfo ci farà vivere un’emozionante traversata sospesi sull’acqua impetuosa che scaturisce dal ghiacciaio. Il percorso permetterà inoltre di osservare resti del primo conflitto mondiale (1915-1918). La pausa pranzo sarà presso il Rifugio Alpino Branca.

MARTEDI 16 LUGLIO – Val Zebrù – Monte Forcellino

Lunghezza: 18 km
Dislivello: 1200 m

Con questa bellissima escursione ad anello andremo a esplorare la Val Zebrù, cuore e simbolo del Parco Nazionale dello Stelvio. La sua particolare morfologia, che determina la spiccata differenza tra i due versanti, la ricchezza di specie floristiche, i numerosi ungulati e la presenza del gipeto e dell’aquila reale la rendono una meta irrinunciabile per gli appassionati di natura. Raggiungeremo la vetta del Monte Forcellino (2842 m), dove ci fermeremo per la pausa pranzo e per ammirare lo splendido panorama sulle cime più alte e importanti, oltre che su nevai e ghiacciai del Parco. Il nostro sguardo raggiungerà anche Bormio, Valdidentro e Cima Piazzi. Riscenderemo attraversando vasti pratoni per raggiungere il Rifugio Campo per una golosa merenda.

MERCOLEDI 17 LUGLIO – Terme di Bormio

Lunghezza: 6 km
Dislivello: 300 m

Al mattino faremo un trekking leggero per poi dedicarci al relax totale presso le terme vecchie e/o nuove di Bormio. Giornata libera.

 

GIOVEDI 18 LUGLIO – Cima Bianca – Monte Vallecetta – Laghetti di Profa

Lunghezza: 9 km
Dislivello: 700 m

A 3000 metri di quota, all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio, ci aspetterà un pezzo di paradiso che ci godremo per l’intera giornata. Con l’aiuto della funivia, raggiungeremo a piedi Cima Bianca, con i suoi 3012 m, e la cima del Monte Vallecetta, a 3156 m, da cui potremo ammirare i grandi comprensori della Valfurva, del Bormiese e del Livignasco. Scenderemo poi lungo la Valle di Profa dove troveremo dei veri gioielli naturalistici: i Laghetti di Profa, le cui acque dai colori sbalorditivi evocano panorami tropicali. Un paesaggio alpino in grado di creare un’esperienza autentica nella natura più selvaggia.

VENERDI 19 LUGLIO – Vetta del Monte Confinale

Lunghezza: 13 km
Dislivello: 1300 m

Un’escursione andata e ritorno che ci permetterà di raggiungere la vetta più alta dell’intero viaggio, la cima del Monte Confinale a 3370 m di altitudine. Il monte si trova all’incirca al centro di un gigantesco insieme di montagne disposte a ferro di cavallo fra la Val Zebrù a nord, Val Cedec e Valle dei Forni a est e il solco principale della Valfurva a sud. Con la nostra pausa pranzo a sacco in vetta, ci godremo il panorama a 360 gradi sulle vette più alte e famose delle Alpi Retiche: Bernina, Ortles, Gran Zebrù, Cevedale e Adamello, oltre al Ghiacciaio dei Forni.

SABATO 20 LUGLIO: Val di Mello – Cascata della Chiusa

Lunghezza: 6 km
Dislivello: 200 m

Con la nostra ultima giornata di trekking visiteremo una vera perla escursionistica, ancora poco conosciuta ma capace di regalare intense emozioni: la Val di Mello, la riserva naturale più grande della Lombardia. Il fondovalle è pressoché pianeggiante e non richiederà grandi sforzi per essere percorso. Circondati da cascate che scendono a destra e a sinistra dalle numerosissime valli laterali, raggiungeremo la cascata della Chiusa salendo tra grossi massi rocciosi fino alla fine della Val di Mello. Pranzeremo presso un rifugio per poi salutarci e fare rientro a casa.

Quota di partecipazione:

  • € 250,00 da versare al momento dell’iscrizione
  • € 740,00 trenta gg prima della partenza

La quota include

  • Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica per la durata del programma (guida ambientale escursionista abilitata ai sensi della L.R. 42 del 23/03/2000 e succ. mod.)
  • Soggiorno di 6 notti in albergo 3* a Santa Caterina Valfurva in camere doppie con letti singoli.Servizio di mezza pensione con 3 colazioni e 3 cene (bevande escluse).
  • Possibilità di camera singola con supplemento (disponibilità limitata).
  • Servizio di mezza pensione con 6 colazioni e 6 cene (bevande escluse).
  • Posto macchina presso l’albergo
  • Assicurazione infortuni

La quota non include

  • Costi di spostamento per raggiungere Santa Caterina Valfurva e rientro (carburante e pedaggi) da effettuare con auto proprie
  • Tassa di soggiorno di € 1,60 per/giorno
  • Pranzi a sacco e/o presso i rifugi
  • Tutto quanto non specificato nella voce “La quota include”

Gli iscritti riceveranno tutti i dettagli della prenotazione e del viaggio per email. L’evento è a numero chiuso.

Organizzazione Tecnica a cura di:

Certosa Viaggi
Via Mario Orsini 2
50125 Firenze (ITALIA)
Tel. +39 055 2047019
Email: sabrina@certosaviaggi.it

Importante

  • Segnalare eventuali intolleranze alimentari al momento della prenotazione
  • É disponibile un’assicurazione integrativa e facoltativa per l’annullamento del viaggio

Politica di cancellazione

In caso di annullamento vale quanto segue:

  • Le cancellazioni effettuate fino a 61 gg dalla data della partenza: penale 0%
  • La cancellazione della prenotazione da 60 a 31 gg dalla data della partenza: penale del 30% dei servizi prenotati.
  • La cancellazione della prenotazione da 30 a 15 gg dalla data della partenza: penale del 40% dei servizi prenotati.
  • La cancellazione della prenotazione da 14 a 8 gg dalla data della partenza: penale del 70% dei servizi prenotati.
  • La cancellazione della prenotazione entro 7 giorni dalla data della partenza penale del 100% dei servizi prenotati.

Leggi i Termini e Condizioni per la partecipazione al viaggio trekking guidato.

escursioni ed esperienze nel chianti e viaggi trekking organizzati in italia | wehike

Pietro Brunelli, nato a Padova è Guida AMM presso il Collegio Guide Alpine della Lombardia e membro del Soccorso Alpino.

È laureato in studi storici e geografici e vive in Toscana, anche se la sua passione per la montagna in tutte le vesti lo vede spesso impegnato sull’arco alpino, dalle “Dolomiti di casa” alle Alpi Giulie o alle montagne lombarde. In Toscana ama molto le Alpi Apuane sulle quali ha scritto anche la guida “Escursioni sulle Alpi Apuane” (Idea Montagna, 2023), e l’Appennino.

Già guida escursionistica dal 2018-2019 si è occupato di formazione per le guide ambientali in Toscana insegnando geografia del paesaggio e storia. È membro del CAI (sezione di Siena), ha pubblicato diversi lavori a carattere storiografico e per i tipi di Morlacchi Perugia, ha pubblicato la raccolta di racconti di viaggio “Il re del silenzio” 2022.

viaggio trekking organizzato lago di garda

Prenota la tua prossima avventura

È tempo di avventura nel cuore alpino d’Italia! Sei pronto a esplorare i meravigliosi paesaggi del Parco Nazionale dello Stelvio questa estate? Parti con noi per un’esperienza escursionistica di sette giorni, dal 14 al 20 luglio, attraverso uno dei parchi naturali più antichi e affascinanti d’Europa.

Vuoi saperne di più sul nostro viaggio trekking organizzato nel Parco Nazionale dello Stelvio? Non esitare a contattarci tramite WhatsApp per scoprire tutti i dettagli di questa avventura estiva.

*Questo sito è protetto da reCAPTCHA e sono applicati la Privacy Policy e i Termini di Servizio di Google.

×