Il Chianti in Inverno: tra escursioni, natura ed eventi

20 Dic 2023 | Territorio

Nella stagione fredda la natura riposa, ma il Chianti sa offrire tante opportunità, forse ancora più suggestive in questi mesi. Se anche tu ti stai chiedendo cosa fare nel Chianti in inverno, scopriamo con WeHike le sorprese invernali di questo territorio.

anche l'inverno nel chianti può riservare opportunità ed esperienze emozionanti
Le vigne innevate a riposo durante l’inverno nel Chianti

 

L’inverno nel Chianti: una stagione ricca di sorprese

Chianti e inverno, a prima vista, possono sembrare due concetti in contrapposizione: una terra che primeggia per la natura, vocata al vino e all’olio, dove il piacere di camminare e di godere del paesaggio vanno a braccetto è una terra da apprezzare con il clima mite e il sole caldo.

Vero, ma il Chianti è anche un luogo che sa sorprendere e il silenzio e la quiete della stagione fredda sanno riservare molte gradite sorprese a chi decide di trascorrere qualche giorno nel Chianti in inverno. Anzi, sono in grado di regalare atmosfere suggestive e piaceri unici.

 

Esperienze di Trekking & Cucina nel Chianti in inverno

L’inverno nel Chianti, innanzitutto, è il momento ideale per dedicarsi a bellissime camminate tra boschi e sentieri attraversando placidi paesaggi collinari con splendidi panorami e allo stesso tempo assaporare alcune specialità tipiche del territorio, che ben si accordano alle temperature rigide: dal peposo (a base di carne, vino rosso e, naturalmente, pepe), al cinghiale in umido, fino alla ribollita, la zuppa più celebre della Toscana.

E per chi ama abbinare l’arte culinaria con il trekking, trascorrere un weekend nel Chianti è l’occasione per scoprire l’anima invernale di questo territorio con la sua quiete e la sua tiepida luce che solo questa stagione regala imparando i segreti della cucina locale.

WeHike vi porterà a conoscere il vero territorio chiantigiano con realtà gastronomiche uniche di corsi di cucina con i piatti tipici invernali e sul fronte della pasticceria, non mancheranno i cantucci alle mandorle o al cioccolato ed il panettone di Natale fatti a Montefioralle dallo chef Gian Luca, una vera esperienza multisensoriale!

Vorresti vivere un’esperienza enogastronomica o un corso di cucina nel Chianti? Scopri le esperienze di WeHike.

laboratorio-di-cucina-con-zafferano-nel-chianti
Un laboratorio di cucina durante un’esperienza sullo zafferano

 

Il Natale nel Chianti tra escursioni ed eventi

Con qualche maglia in più, fare hiking o trekking attraverso borghi, colline e valli del Chianti ha un sapore inconfondibile, quello della natura che riposa e che si lascia ammirare ancor più volentieri. Fra le tante possibilità, ve ne segnaliamo un paio che organizziamo.

Una da non mancare è l’escursione nel parco naturale del Monte San Michele (il più alto del Chianti), che non è raro trovare imbiancato dalla neve. L’abbinamento perfetto è quello con una buona merenda proprio sul monte, dove sorge Villa San Michele che ci accoglierà per gustare i sapori tipici della zona.

L’altra è il giro ad anello della Val di Greve con partenza dalla piazza principale di Greve in Chianti: un’escursione ad anello bellissima che si può pianificare con distanze e difficoltà diverse a seconda del livello e dell’esperienza dei camminatori. Qui l’abbinamento perfetto è regalarsi una degustazione di vino Chianti Classico con light lunch presso una delle tante splendide aziende presenti lungo il cammino.

Inoltre da dicembre a marzo, in giro per i molti borghi sono tanti gli appuntamenti che accompagnano la stagione invernale: dai presepi (come quelli artistici di Panzano) ai mercatini – soprattutto nel periodo di avvicinamento al Natale – fino a concerti, spettacoli, laboratori per grandi e piccoli, magari dal tardo pomeriggio, quando il sole va giù. Perché prima, si può approfittare di itinerari e sentieri, esattamente come in primavera o in estate.

i vigneti innevati a lamole nel chianti in inverno

 

Il Chianti: una terra per ogni stagione

Esplorare il Chianti in inverno è solo l’inizio di un viaggio che attraversa tutte le stagioni. Ogni periodo dell’anno dipinge questa terra con colori e sapori diversi, creando esperienze che aspettano solo di essere vissute. Dalla primavera, con i suoi fiori che adornano le colline, all’estate, dove il verde lussureggiante invita a lunghe passeggiate sotto il sole, fino all’autunno, quando i colori caldi della vendemmia trasformano il paesaggio in un quadro vivente, il Chianti si rivela in tutta la sua bellezza.

Per chi desidera approfondire e sognare la propria avventura in queste terre incantate, il nostro blog offre un mosaico di racconti e suggerimenti. Lasciatevi ispirare dalle storie delle stagioni passate, dai consigli per le escursioni, fino ai segreti della cucina locale. Ogni racconto è un invito a pianificare la vostra prossima esperienza con WeHike, scegliendo il momento perfetto per voi per immergervi nella magia del Chianti, una terra che accoglie i visitatori con meraviglie diverse in ogni stagione.

Cerca

Tag

Categorie

Potrebbe interessarti anche

×